Quale forex broker conviene scegliere?

Soldi in pugnoNe abbiamo sentito parlare, abbiamo letto molti articoli in proposito e magari preso visione di qualche interessante testimonianza. Fatto sta che il forex ci è sin da subito apparso uno strumento tanto valido, potente e foriero di opportunità che difficilmente avremmo potuto lasciarci scappare! Ma ora che siamo davvero intenzionati a debuttare in questo mondo non privo di lati oscuri, non certo lontano dal rischio né popolato da sola gente onesta, che cosa dobbiamo fare per entrarvi nel migliore dei modi?

Diamo per assodato che tutto il discorso della conoscenza sia stato adempiuto a dovere, perchè è naturale che nessuno può sperare di avere un futuro nell’alta finanza se prima non si è studiato un po’ che cosa implica questo termine, quali risvolti crea, quali condizioni pone, di quali tecniche e strategie si avvale. Del resto proprio come non ci sogneremmo mai di guidare un’automobile senza aver preventivamente memorizzato i segnali stradali e senza aver imparato le modalità di guida, allo stesso modo faremmo bene a tenerci alla larga dal mettere in pratica i primi investimenti se alle spalle abbiamo una conoscenza del trading pressoché nulla!

Cercare un broker forex: a cosa fare attenzione

Fatto salvo questo piccolo preambolo, ciò che si deve fare è cercare un broker forex al quale affidare il nostro conto utente. In rete esistono siti web specializzati come http://www.iforexbroker.eu/ che si propongono di darci una mano sotto questo punto di vista e, spesso, lo fanno mettendo a nostra disposizione delle utili tabelle che comparano i vari broker tra loro sotto una specifica lista di parametri. In ogni caso, al di là dell’aiuto che decidiamo di utilizzare per venirne fuori, ciò che riteniamo importante ribadire è che mai e poi mai dobbiamo cedere alla tentazione di iscriverci a una piattaforma priva di alcuna regolamentazione.

E’ bene sapere, infatti, che tutti i broker interessati ad operare nella legalità hanno l’obbligo di ricevere un’autorizzazione ad operare e il successivo dovere di rispondere ai regolamenti di volta in volta messi a punto dagli enti certificatori. Nel caso italiano, quindi, dovremmo considerare degni di attenzione solo ed esclusivamente quei broker che hanno una licenza rilasciata o dalla Consob (ente italiano) o dal Cysec (ente cipriota le cui disposizioni valgono per tutta Europa). Di conseguenza se ci capita di trovare qualche broker che propone condizioni vantaggiosissime in apparenza ma zero attenzione alla legalità nella sostanza, passiamo oltre.

Scegliere un broker forex: cos’altro considerare?

In quanto a fattore fondamentale c’è il solo discorso della regolamentazione dal momento in cui il resto può poi esser scelto o non scelto a seconda di quelle che sono le nostre esigenze: se ad esempio siamo interessati agli alti rendimenti possiamo sentirci liberi di concentrarci sui broker che offrono percentuali di guadagno maggiori di altri, se invece siamo proiettati su realtà che puntano tutto sui “servizi accessori” come Conti Demo o supporto in live chat, anche qui, nessun problema nel prendere in considerazione le sole realtà che si avvicinano maggiormente a questa nostra idea!

Sotto questo punto di vista c’è una grande competizione tra broker e broker quindi risulterà difficile riuscire a trarre delle sostanziali differenze che intercorrono tra l’uno e l’altro. Un po’ tutti gli utenti, d’altra parte, sono ormai soliti chiedere alti rendimenti, servizio di assistenza dal vivo, possibilità di usufruire dei conti demo, flessibilità delle regole in quanto a deposito minimo e investimento minimo, e così via: e la concorrenza introdottasi nel settore, neanche a dirlo, non può e non potrà che riflettersi sotto una vasta gamma di benefici per noi utilizzatori finali!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi