Come arredare un loft?

loftQuesta soluzione abitativa, decisamente ideale per una coppia giovane o per un single, offre uno spazio con infinite soluzioni di arredamento, giocando con una molteplicità di ambienti.

È necessario, tuttavia, ponderare scrupolosamente la scelta degli arredi e delle opzioni per creare un ambiente comodo e funzionale oltre che pratico.

I consigli per arredare un loft

Il primo consiglio è quello di studiare gli spazi che abbiamo in casa, per riempirli al meglio e ricavare zone confortevoli e adibite a funzioni diverse. La peculiarità principale del loft è quella di essere un ambiente spazioso. Per evidenziare questa caratteristica è bene puntare su colori chiari, soprattutto per quanto riguarda le cromie delle pareti.

E se invece amate tinte scure, limitatevi ad una sola parete e puntate su complementi arredi chiari e luminosi.

Il loft non è suddiviso per ambienti, quindi sarà necessario suddividere noi gli spazi. Sono da privilegiare pareti divisorie sottili e rimovibili se occorre, e sistemi di scaffali componibili, tendaggi e paraventi.

Per separare la zona notte dal resto degli ambienti, potremmo realizzare un soppalco. In questo modo guadagneremo in spazio e sarà come disporre di una vera e propria stanza indipendente.

Per non riempire lo spazio e mantenere l’ordine in casa, si possono utilizzare mobili e complementi d’arredo versatili, sufficientemente capienti dove eventualmente riporre oggetti vari.
A ridosso delle pareti potremmo sistemare scaffali e librerie, mentre divani, tavoli e poltrone possono stare anche al centro del loft.


Per la cucina un elemento importante sarà la cappa aspirante di buona potenza, per evitare che gli odori si diffondano per tutta la casa.

Gli specchi in un ambiente del genere sono un’ottima idea per accentuare la sensazione di libertà visiva tipica del loft.
La parete dello specchio amplia ancor più il raggio visivo dello spazio e rende l’ambiente molto più grande di quanto sia realmente.

Per un buon riscaldamento dell’ambiente, si consiglia l’uso di un impianto a terra, posto sotto al pavimento, così da limitare la dispersione del calore.

Per le migliori idee per l’arredamento della tua casa tieni a mente le caratteristiche principali del loft, in linea con la sua origine. Il loft è ricavato da uno spazio industriale o commerciale e, come abbiamo detto, è caratterizzato da un open space, dall’assenza di ambienti divisi, da soffitti molto alti, quindi si sviluppa in altezza, da ampie finestre, da cemento e mattoni a vista, architettura tipicamente ‘industrial’.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi