Volti noti a Fiumicino: Il sindaco uscente Montino si ricandida

montino tvLa cittadinanza di Fiumicino è chiamata ad eleggere il nuovo Sindaco nelle prossime settimane. Tra i candidati spicca il nome di Esterino Montino, il sindaco uscente. Egli stesso ha pubblicamente dichiarato la sua intenzione di candidarsi nuovamente per il ruolo che ha svolto nel corso degli ultimi cinque anni, con la motivazione di voler continuare l’operato svolto con grande successo, come si può verificare da questa inchiesta su Esterino Montino.

Un impegno lungo una vita

Chi è Esterino Montino? Gli abitanti di Fiumicino lo sanno bene, visto che si tratta del loro sindaco che, insieme con la giunta comunale ha potuto raggiungere importanti traguardi per la città che ha governato. Il suo impegno politico però viene da lontano, infatti non si tratta della prima esperienza di governo di questo esponente del PD romano. Esterino Montino infatti ha preso parte al Governo della nazione varie volte, comprese due legislature di seguito nelle quali è stato senatore, dal 2001 al 2008. Ha anche collaborato direttamente con la sezione romana del Partito Democratico, di qui è stato segretario dal 2005 al 2007. Per chiarire le sue idee politiche, le stesse che porta avanti per il Comune di Fiumicino, è sufficiente ricordare alcuni dei decreti legge che ha cofirmato mentre era senatore, tra cui quello per le unioni civili (oggi approvato, grazie alla spinta data da sua moglie, Monica Cirinnà); il DDL che riguarda la tutela e la garanzia dei diritti delle vittime di reato; l’istituzione del Giorno dei Ricordo, dedicato ai morti in missioni internazionali.

L’opera di Montino a Fiumicino

Per chiarire in modo più concreto l’ideologia di Montino è possibile verificare ciò che effettivamente ha svolto a Fiumicino, un Comune problematico, dove gestire la cosa pubblica non è di certo semplice. Stiamo infatti parlando di una zona limitrofa a Roma, dove il turismo della capitale si riversa sulle spiagge e sfrutta l’aeroporto internazionale, posizionato proprio sul territorio comunale di Fiumicino. Tra le principali problematiche affrontate da Esterino Montino vogliamo ricordare il tema dell’ecologia e della raccolta differenziata, la viabilità stradale, la sicurezza per la popolazione. Nel corso degli ultimi cinque anni è stato possibile realizzare piste ciclabili pe circa 22 chilometri e un nuovo ponte; inoltre la giunta comunale ha approvato diversi interventi di tipo urbanistico, oltre al posizionamento di oltre 100 telecamere nei punti nevralgici della città, in modo da renderla più sicura per chiunque intenda godersi gli spazi esterni.

L’importanza dell’esperienza

Buona parte dei successi ottenuti da Montino come Sindaco di Fiumicino derivano certamente dalla sua ampia esperienza a livello politico. In passato infatti ha svolto il compito di Assessore all’urbanistica per il Comune di Roma, ma anche Segretario della Confederazione Romana dei Democratici di Sinistra. La sua carriera politica è però cominciata a livello sindacale, portando avanti gli interessi dei lavoratori. Una base di esperienze che sicuramente oggi lo aiuta in modo importante nello svolgimento dei compiti che via via si troverà dinnanzi, aiutato nel suo percorso anche dalla moglie.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi