Quanto bisogna dormire ogni notte?

Dormire a sufficienza è salutare, ma dormire troppo… potrebbe non esserlo. Per scoprirlo, i ricercatori hanno raccolto informazioni sulla salute e sullo stile di vita, compresi i dati sul sonno, autodichiarati, su 116.632 persone in 21 Paesi. In otto anni di follow-up, hanno registrato 4.381 decessi e 4.365 grandi eventi cardiovascolari.

Lo studio, pubblicato nell’European Heart Journal, ha scoperto che rispetto alle persone che hanno dormito sei – otto ore a notte, coloro che hanno dormito otto – nove ore avevano un 5 per cento in più di rischio di malattie cardiovascolari o morte. Le persone che hanno dormito nove – dieci ore avevano un rischio aumentato del 17 per cento, e coloro che hanno dormito più di 10 ore hanno aumentato il loro rischio del 41 per cento. I ricercatori hanno anche scoperto un rischio aumentato del 9 per cento in persone che hanno dormito meno di sei ore, ma che la differenza non era statisticamente significativa.

Non solo: lo studio ha evidenziato come fare sonnellini di giorno ha aumentato il rischio di eventi cardiovascolari, ma solo in persone che hanno dormito più di sei ore a notte. I ricercatori hanno controllato età, indice di massa corporea, attività fisica, diabete, depressione, depressione, fumo, consumo di alcol e molte altre caratteristiche di salute e comportamentali, al fine di giungere a un risultato ancor più attendibile.

“Dormire abbastanza – sei – otto ore al giorno è salutare” ha detto l’autore principale, Chuangshi Wang, dottorando presso la McMaster University di Hamilton, Ontario. “Ma se si dorme più di nove ore al giorno, si consiglia di visitare un medico per controllare la salute generale” – ha aggiunto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi