Come dormire in pochi secondi

È davvero possibile dormire in pochi secondi? È possibile addormentarsi rapidamente? Certo, di solito ci vuole un incantesimo per addormentarsi velocemente e al momento giusto, ma con un po’ di pratica si può arrivare al risultato desiderato.

Per esempio, è molto comune e gettonato il c.d. “metodo militare” creato per la prima volta da Sharon Ackerman, e contenuto in un libro intitolato “Relax and Win: Championship Performance”.

Secondo Ackerman, la U.S. Navy Pre-Flight School ha creato una routine per aiutare i piloti ad addormentarsi in 2 minuti o meno. Ci sono volute circa sei settimane di pratica, ma ha funzionato – anche dopo aver bevuto caffè e con i rumori degli spari sullo sfondo. Si dice che questa pratica funziona anche per le persone che hanno bisogno di dormire seduti. Insomma, parrebbe un vero e proprio toccasana. Ma come funziona?

Comincia con il rilassare tutto il viso, compresi i muscoli all’interno della bocca. Abbassa le spalle per allentare la tensione e lascia cadere le mani sul lato del corpo. Espira, rilassa il petto. Rilassa gambe, cosce e polpacci, e libera la mente per 10 secondi immaginando una scena rilassante. Se questo non funziona, prova a dire le parole “non pensare” più e più volte per 10 secondi. Entro 10 secondi, dovresti addormentarti o… quasi. Se questo non funziona, potrebbe essere necessario lavorare sui fondamenti del metodo militare: respirazione e rilassamento muscolare, che hanno alcune prove scientifiche del loro funzionamento.

Un altro metodo molto comune è quello della respirazione 4-7-8. Mescolando insieme i poteri di meditazione e visualizzazione, questo metodo di respirazione diventa più efficace con la pratica, e per poterlo realizzare è sufficiente una piccolissima preparazione: metti la punta della lingua contro il tetto della bocca, dietro i due denti anteriori. Tieni la lingua lì tutto il tempo della pratica di cui sotto.

Ora, lascia che le labbra si dividano leggermente e inizia ad espirare attraverso la bocca. Chiudi le labbra e inspira silenziosamente attraverso il naso. Conta fino a 4 nella tua testa. Poi tieni il respiro per 7 secondi. Dopo, espira per 8 secondi. Cerca di essere rilassato, evitando di concentrarti troppo sui numeri. Completa questo ciclo per quattro respiri completi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi