Come sconfiggere l’ingratitudine

L’ingratitudine è un sentimento con il quale, prima o poi, tutti noi abbiamo occasione di scontrarci. Ma come puoi realmente fare in modo di evitare di finire in questa trappola motivazione?

La prima cosa che devi fare è una lista di cose per le quali sei grato. Siediti e scrivi tutte le cose per cui sei grato in questo momento, e vedrai che il sentimento di gratitudine comincerà naturalmente ad espandersi. Ti sentirai meglio una volta chiarito che cosa hai, qui e ora. Comincerai a vedere che la tua situazione non è così terribile. Peraltro, la cosa difficile è iniziare la lista, ma una volta rotti gli indugi raggiungerai facilmente almeno 50 cose per cui sei grato!

In secondo luogo, cerca di circondarti di cose che rendono la tua vita possibile, comoda o migliore in qualche modo. Non è necessario che si tratti di prodotti costosi e ricercati. È sufficiente il tuo smartphone preferito, oppure un bel libro di poesie, oltre che – in primis – le tue qualità, la tua salute, la tua perspicacia, e tutto ciò che ritieni che possa rendere la tua vita, tutto sommato, migliore.

Fatto ciò, fai una lista delle peggiori cose che ti stanno succedendo in questo momento. Per ciascuna di loro, sforzati di trovare del lato positivo, anche se all’apparenza potrebbe non avere alcun senso per te. Ma non sarebbe forse giusto alimentare la gratitudine anche in questo modo?

A nostro giudizio, si. Domandati pertanto quali siano le cose peggiori che ti sono successe di recente? Il tuo partner ti ha tradito? Hai perso un mucchio di soldi? Hai avuto un’intossicazione alimentare? Sei caduto in depressione? Un amico ti ha abbandonato? Per ciascuna di queste cose, trova aspetti, anche minuscoli, i positività.

Infine, scrivi una nota di ringraziamento. Non ha nemmeno bisogno di essere ufficialmente una nota di ringraziamento. Basta scrivere una lettera (o e-mail) a qualcuno con un senso di gratitudine. Forse si tratta solo di mandare un messaggio ad un’amica ringraziandola per una bella serata, o magari un’email a un cliente per la positiva conduzione di un business insieme.

Ultimo bonus? Prova a dire grazie più spesso, anche se non c’è un motivo specifico o se qualcuno ha fatto semplicemente delle cose che avrebbero dovuto essere scontate. Quando infatti puoi sentirti grato senza motivo, allora hai trovato la chiave verso il successo!

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi