Ringiovanire con il cibo, 4 proposte da non perdere!

È possibile ringiovanire con il cibo? Forse no ma… val sicuramente la pena ottenere il massimo da qualche alimento che potrà fornirti nutrienti utili per una migliore salute. Quali?

Cominciamo dai mirtilli, ricchi di vitamine A e C, nonché antiossidanti anti-età chiamati antocianina, che peraltro è ciò che conferisce ai mirtilli il loro profondo e bellissimo colore blu. Questi potenti antiossidanti possono aiutare a proteggere la pelle dai danni dovuti al sole, lo stress e l’inquinamento, moderando la risposta infiammatoria e prevenendo la perdita di collagene fonte attendibile.

Seconda proposta è quella dei broccoli, un vero “motore” antinfiammatorio e anti-invecchiamento, ricco di vitamine C e K, una varietà di antiossidanti, fibra, folato, luteina, calcio. Ricorda che il tuo corpo ha bisogno di vitamina C per la produzione di collagene, la principale proteina della pelle che gli conferisce forza ed elasticità. Puoi mangiarlo per uno spuntino veloce, ma se ne hai il tempo, cuocili delicatamente a vapore prima di mangiare. La luteina è un altro elemento fondamentale presente nei broccoli, fondamentale per la memoria del cervello, così come la vitamina K e il calcio (che sono essenziali per la salute delle ossa e la prevenzione dell’osteoporosi).

Passiamo poi agli spinaci, super idratanti e ricchi di antiossidanti, tali da aiutare ad ossigenare tutto il corpo. Gli spinaci sono anche ricchi di vitamine A, C, E e K, magnesio, ferro a base vegetale, luteina. Insomma, un prodotto versatile, ad alto contenuto di vitamina C, che aumenta la produzione di collagene per mantenere la pelle soda e liscia. Ma non è tutto. La vitamina A che fornisce può promuovere capelli forti e lucidi, mentre la vitamina K ha dimostrato di essere la fonte affidabile per aiutare a ridurre l’infiammazione delle cellule.

Infine, via libera alla frutta a guscio. Molta di essa (soprattutto mandorle) è una grande fonte di vitamina E, che può aiutare a riparare il tessuto cutaneo, trattenere l’umidità della pelle e proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. Le noci contengono anche acidi grassi omega-3 anti-infiammatori che aiutano a rafforzare le membrane cellulari della pelle, a proteggere contro i danni causati dal sole e a dare alla pelle una bella lucentezza preservando la sua barriera d’olio naturale.

Prova a cospargere un mix di noci sopra le tue insalate, o mangiane una manciata come spuntino. Non togliere la loro pelle, perché diversi gli studi hanno dimostrato che il 50% di antiossidanti si trovano proprio là.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi