Una casa perfetta grazie ai decori per esterni

parete-rosaIl decoro della casa passa anche attraverso la scelta della vernice da utilizzare in facciata. Del resto il colore e il decoro esterno è ciò che si vede appena si arriva a casa e anche ciò che moltissime persone notano, anche senza entrare nell’abitazione. La scelta e la stesura di una buona vernice per esterni permette non solo di personalizzare l’aspetto di un’abitazione, ma anche di renderla più gradevole.

Che colore per la casa

La scelta del colore con cui dipingere una casa non è sempre semplice, anche perché alcune colorazioni sono del tutto sconsigliate. Generalmente le abitazioni sono colorate in tinte tenui e piacevoli, evitando le tonalità eccessivamente scure o squillanti. Questo perché l’effetto di una grande struttura di colore molto scuro o cupo potrebbe risultare decisamente inquietante. Prima di acquistare la vernice per dipingere casa occorre assicurarsi che non esistano dei regolamenti comunali che vietano l’utilizzo del colore scelto; in molti comuni italiani è stato infatti adottato un Piano colore, che prevede l’utilizzo di una precisa tipologia di colorazioni per tutte le abitazioni. L’utilizzo di tinte al di fuori del Piano è pertanto vietato.

I decori

Oltre a dipingere l’intera abitazione con un colore piacevole è a volte consigliabile aggiungere anche dei decori; ad esempio una greca nella zona sotto il tetto, o delle linee in prossimità delle finestre e della porta. Oggi è molto diffuso l’utilizzo di decorazioni div ario genere, così come quello di rivestire la casa con vernici di composizione particolare, che donano all’insieme un effetto molto gradevole. La scelta del decoro dipende dal gusto del padrone di casa, conviene comunque sempre farsi consigliare da un professionista del settore. Su questo argomento trovi maggiori info qui.

L’importanza della pittura esterna

Le pareti esterne della casa sono in genere isolate e rifinite al meglio; dopo aver terminato la muratura è però importante rivestire le pareti con apposite vernici. Non si tratta solo di una questione decorativa: lo strato finale infatti garantisce alle pareti una ulteriore protezione. Oggi poi si trovano in commercio vernici per pareti esterne con particolari proprietà, ad esempio idrorepellenti, ignifughe, antimuffa o permeabili al vapore. Una perfetta stesura di questo tipo di rivestimento migliora in modo sensibile le pareti esterne della casa, dotandole di particolari proprietà. Per poter applicare questi rivestimenti è però necessario contattare un professionista del settore, che conosce le peculiarità dei nuovi materiali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *