Vai al contenuto
Sei qui: Home » Come dormire in pochi secondi

Come dormire in pochi secondi

È davvero possibile dormire in pochi secondi? È possibile addormentarsi rapidamente? Certo, di solito ci vuole un incantesimo per addormentarsi velocemente e al momento giusto, ma con un po’ di pratica si può arrivare al risultato desiderato.

Per esempio, è molto comune e gettonato il c.d. “metodo militare” creato per la prima volta da Sharon Ackerman, e contenuto in un libro intitolato “Relax and Win: Championship Performance”.

Secondo Ackerman, la U.S. Navy Pre-Flight School ha creato una routine per aiutare i piloti ad addormentarsi in 2 minuti o meno. Ci sono volute circa sei settimane di pratica, ma ha funzionato – anche dopo aver bevuto caffè e con i rumori degli spari sullo sfondo. Si dice che questa pratica funziona anche per le persone che hanno bisogno di dormire seduti. Insomma, parrebbe un vero e proprio toccasana. Ma come funziona?

Comincia con il rilassare tutto il viso, compresi i muscoli all’interno della bocca. Abbassa le spalle per allentare la tensione e lascia cadere le mani sul lato del corpo. Espira, rilassa il petto. Rilassa gambe, cosce e polpacci, e libera la mente per 10 secondi immaginando una scena rilassante. Se questo non funziona, prova a dire le parole “non pensare” più e più volte per 10 secondi. Entro 10 secondi, dovresti addormentarti o… quasi. Se questo non funziona, potrebbe essere necessario lavorare sui fondamenti del metodo militare: respirazione e rilassamento muscolare, che hanno alcune prove scientifiche del loro funzionamento.

Un altro metodo molto comune è quello della respirazione 4-7-8. Mescolando insieme i poteri di meditazione e visualizzazione, questo metodo di respirazione diventa più efficace con la pratica, e per poterlo realizzare è sufficiente una piccolissima preparazione: metti la punta della lingua contro il tetto della bocca, dietro i due denti anteriori. Tieni la lingua lì tutto il tempo della pratica di cui sotto.

Ora, lascia che le labbra si dividano leggermente e inizia ad espirare attraverso la bocca. Chiudi le labbra e inspira silenziosamente attraverso il naso. Conta fino a 4 nella tua testa. Poi tieni il respiro per 7 secondi. Dopo, espira per 8 secondi. Cerca di essere rilassato, evitando di concentrarti troppo sui numeri. Completa questo ciclo per quattro respiri completi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi