Sei qui: Home » Personal trainer, chi è e che cosa fa

Personal trainer, chi è e che cosa fa

fitnessII personal trainer sono allenatori personali che possiedono conoscenze, competenze e abilità necessarie per progettare programmi di fitness sicuri ed efficaci. I personal trainer istruiscono e aiutano le persone a raggiungere gli obiettivi personali di salute e fitness.

Grazie agli spettacoli televisivi e alle celebrità che hanno l’abitudine di assumere personal trainer, questo percorso professionale ha un profilo molto più alto di quanto non sia mai stato prima. Ciò rende gli allenatori riconoscibili come una parte reale e attiva nella definizione e nel raggiungimento degli obiettivi individuali. Il ruolo che i trainer giocano nel successo dei loro clienti è sempre più sotto i riflettori. Tuttavia, ci sono purtroppo molte opinioni distorte su ciò che fa un personal trainer e su come un personal trainer dovrebbe apparire.

Le conoscenze del personal trainer

In primo luogo, un personal trainer deve avere e mantenere una conoscenza pratica dell’anatomia umana e dei concetti di esercizio funzionale, della nutrizione di base e dei principi fondamentali della scienza dell’esercizio.

Deve inoltre avere la capacità di progettare ed eseguire programmi di fitness individuali e di piccolo gruppo, su misura per le esigenze e gli obiettivi raggiungibili del cliente individuale, apparentemente sano, in modo sicuro ed efficace, e una comprensione della necessità e dell’importanza dello screening e della valutazione del cliente; competenza nel condurre queste valutazioni inizialmente e progressivamente.

Ricordiamo inoltre che il personal trainer deve essere mosso dal desiderio di aiutare i clienti a raggiungere i loro obiettivi di salute e fitness attraverso un adeguato esercizio cardiovascolare, di flessibilità e di resistenza, e da una capacità di motivare gli altri in un modo incoraggiante ed edificante verso il miglioramento della loro forma fisica e salute generale.

Ancora, il personal trader deve essere mosso da una dedizione a mantenere l’integrità personale, la riservatezza del cliente e gli standard professionali per le migliori pratiche, e da una dedizione all’auto-miglioramento, alla consapevolezza di sé, all’apprendimento continuo, alla crescita personale e allo sviluppo per quanto riguarda la salute personale, la forma fisica e la capacità mentale.

Infine, il personal trainer deve dare una spinta, mettere la passione al lavoro, assicurando ai potenziali clienti e datori di lavoro che hai le basi necessarie per il tuo percorso professionale come personal trainer, e che possano contare su tali competenze.

Conclusioni

Insomma, se a questo punto del nostro approfondimento ti stai ancora domandando che cosa faccia un personal trainer, riteniamo che la conclusione ideale di questo articolo non possa che essere quella di rilevare come un buon personal trainer è un professionista che è in grado di offrire allenamenti sicuri, efficaci, divertenti e interessanti a tutti i clienti di fitness-training.

I programmi di allenamento che sviluppi dovrebbero essere vari e progressivi, e orientati a migliorare la salute e il benessere dei tuoi clienti. Come allenatore, dovresti essere entusiasta e di supporto, in modo che i tuoi clienti rimangano interessati e stimolati, il che aiuta a garantire che si attengano al programma – e a te. Parlane con un buon allenatore per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *