Sei qui: Home » Cos’è la Garcinia e per cosa si usa

Cos’è la Garcinia e per cosa si usa

La Garcinia è un albero di piccole e medie dimensioni che cresce in India e nel sud-est asiatico. La scorza del frutto contiene l’acido idrossicitrico (HCA) ed è usato per fare medicine.

Molte persone assumono la Garcinia per bocca per la perdita di peso, migliorare le performance atletiche, i dolori articolari, la diarrea, per aumentare i movimenti intestinali e per trattare vermi e parassiti.

Come funziona la Garcinia

La Garcinia contiene l’acido idrossicitrico. Alcune ricerche suggeriscono che l’HCA potrebbe prevenire l’accumulo di grasso, controllare l’appetito e aumentare la resistenza all’esercizio; tuttavia, non è chiaro se questi effetti si verificano anche negli esseri umani.

Usi ed efficacia

Come anticipato, molte persone assumono la Garcinia per migliorare le performance fisiche. L’assunzione di un composto chimico che si trova nella Garcinia chiamato acido idrossicitrico (HCA) potrebbe aumentare la durata dell’esercizio delle persone non sufficientemente allenate. Tuttavia, non sembra beneficiare gli uomini allo stesso modo.

Un altro utilizzo frequente è quello della perdita di peso. La ricerca sull’effetto della Garcinia sulla perdita di peso è incoerente. Alcune ricerche mostrano che l’assunzione di estratto di Garcinia che contiene il 50% di acido idrossicitrico (HCA) per 8-12 settimane non diminuisce la ripartizione dei grassi o il dispendio energetico nelle persone in sovrappeso. Tuttavia, altre ricerche suggeriscono che potrebbe migliorare la perdita di peso se assunto per 12 settimane. L’assunzione di un prodotto specifico di Garcinia contenente il 60% di HCA per bocca in tre dosi giornaliere da 30 a 60 minuti prima dei pasti per 8 settimane, insieme a una dieta sana, sembra migliorare la perdita di peso più della sola dieta.

Tuttavia, altre ricerche mostrano che l’aggiunta di questo specifico prodotto di Garcinia a barrette di cereali o succo di pomodoro e il loro consumo prima di pranzo e cena per 2 settimane non migliora la perdita di peso. Le ragioni per i risultati incoerenti potrebbero essere la dose, la durata del trattamento, o la formulazione dell’estratto di Garcinia che è stato utilizzato.

Tra gli altri utilizzi, quelli per trattare dolori articolari, vermi e parassiti, svuotamento dell’intestino, diarrea grave (dissenteria).

Effetti collaterali

La Garcinia potrebbe creare problemi al fegato nelle persone più intolleranti, anche se non è chiaro se la Garcinia sia la causa effettiva dei problemi al fegato in questi rapporti o se è dovuto ad altri fattori. Gli effetti collaterali comuni, ma lievi, includono anche nausea, disturbi del tratto digestivo e mal di testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *