Sei qui: Home » Consigli per allestire uno stand fieristico

Consigli per allestire uno stand fieristico

  • di

modicamieteÈ un errore comune investire in uno spazio espositivo senza pensare attentamente a quali sono le tue esigenze. Quindi a cosa devi pensare quando si tratta di progettazione stand fieristici? Leggi i nostri sei suggerimenti principali di seguito.

  1. Conosci i tuoi obiettivi

Prima di iniziare con la progettazione del tuo stand, pensa al tuo scopo.
Sapere esattamente cosa vuoi ottenere ti aiuterà a scegliere il layout, il design e tutto ciò che ha a che fare con il tuo stand.

  1. Spiega alle persone perché dovrebbero visitare il tuo stand

Le sale espositive possono essere molto affollate, quindi è importante che il tuo stand sia completamente brandizzato con il tuo logo chiaramente visibile da lontano. A colpo d’occhio, le persone hanno bisogno di sapere:

– Chi sei (con un logo);
– Cosa fai (con un breve slogan o parole chiave);
– Come puoi aiutarli (aggiungi una dichiarazione basata sui vantaggi su misura per il tuo pubblico);
– Perché dovrebbero venire a trovarti oggi (dai loro un senso di urgenza, riceveranno un’offerta speciale solo oggi?).

  1. Fai buon uso del tuo spazio

Il sovraffollamento respingerà i passanti piuttosto che incoraggiarli a venire.
Pensa alla quantità di spazio di cui avrai bisogno per interagire con i visitatori. Avrai bisogno di una scrivania o di un bancone per annotare le loro domande?
Se stai proponendo molti prodotti, dovrai considerare di quanto spazio i clienti avranno bisogno per visualizzarli e interagirci, oltre allo spazio necessario per le vendite.

Dovrai anche considerare il flusso di visitatori: bloccare i punti di ingresso chiave con tavoli o display potrebbe impedire alle persone di parlare con il tuo personale.

  1. Attira l’attenzione

Avere un buon stand espositivo non riguarda solo il design o l’uso dello spazio. In una sala affollata dovrai trovare un modo per attirare le persone.
Ecco alcune idee per iniziare:

– Usare video per attirare l’attenzione dei passanti e mostrare loro un prodotto;
– Dimostrazioni di prodotti dal vivo;
– Giochi pratici;
– Omaggi.

  1. Scegli attentamente i tuoi omaggi

Non tutti gli espositori vorranno regalare omaggi, ma essi sono un ottimo promemoria della tua attività. Gli omaggi dovrebbero essere rilevanti e memorabili. Ad esempio, caramelle con il tuo nome sopra o regali a lungo termine come specchietti di marca, penne o palline antistress.

  1. Non dimenticare la tua più grande risorsa

Il personale del tuo stand è di gran lunga l’elemento più importante, ma viene spesso trascurato.
Prima dell’evento, assicurati che tutti conoscano cosa intendi ottenere e sappiano come dovrebbero comportarsi e cosa dovrebbero indossare: è importante stabilire aspettative chiare per aumentare le prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *