Vai al contenuto
Sei qui: Home » Perché a volte si nascondono le espressioni facciali

Perché a volte si nascondono le espressioni facciali

Alcune persone hanno troppo ego per permettere di mostrare le loro vere espressioni facciali. Quando una particolare questione li ha chiaramente feriti e che stanno subendo un immenso dolore interiore, il loro grande ego non permette loro di rivelare tali dettagli. Questo è il tipo di persone che soffrono in silenzio, e nel giro di un paio di giorni si può avere l’informazione che hanno fatto qualcosa di più dannoso, autolesionistico.

C’è anche una categoria di persone che nascondono le loro espressioni facciali, non perché vogliono farlo, ma perché semplicemente non sanno come superare le emozioni negative. Quando la negatività si accumula dall’interno e comincia a mostrarsi in faccia, escogitano dei modi per nascondere qualsiasi espressione negativa per impedirti di analizzarla. Vogliono sembrare felici quando, in realtà, sono tristi. Vogliono farti vedere che si stanno divertendo, ma in realtà c’è una malattia o un problema che li sta stressando da mesi. Sappiamo tutti che le emozioni negative possono portare ad accigliarsi, il che essenzialmente fa sembrare una persona non così accessibile o attraente. Così, nel tentativo di mantenere la loro attrattiva, nascondono qualsiasi espressione facciale negativa.

In altri casi, le persone possono nascondere le loro espressioni facciali solo per piacere. Queste sono le persone che credono nella filosofia che ciò che non sai non può farti male. La loro idea è che quando ti tengono nascoste delle informazioni, tu puoi ancora avere una vita felice. Così, quando vi parlano, si sforzeranno di costruire un certo tipo di espressione facciale che trasmetta il messaggio che tutto va bene mentre, anche se questo è lontano dalla verità. Diciamo, per esempio, che uno dei vostri migliori amici riceve una brutta notizia dal medico che ha il cancro e che ha solo pochi anni con voi. Vi amano tanto e sanno quanto possa essere devastante per voi una notizia del genere. Per risparmiarti tutto il dolore, possono scegliere di lottare con il dolore da soli, credendo che se non lo sai, avrai una vita felice. Ogni volta che parlano con voi, faranno del loro meglio per non farvi entrare all’interno. Dalle loro espressioni facciali, sorrideranno per voi, mentre solo loro conoscono l’agonia che stanno vivendo. Tu hai la responsabilità di decodificare questo in modo da ottenere il messaggio che stanno cercando di chiudere dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.