Sfruttare l’attività fisica per il dimagrimento localizzato

personal trainerMolto spesso anche chi si trova solo con qualche chiletto di troppo lamenta dell’adipe localizzato, particolarmente fastidioso e antiestetico. Per migliorare l’aspetto del proprio corpo, senza dover seguire diete ferree, è speso consigliabile fare dell’attività fisica mirata.

Che esercizi scegliere

Sono moltissimi gli esercizi per dimagrire che hanno una comprovata azione sul corpo, in particolari zone e anche a livello generale. Prima di cominciare a fare ginnastica conviene valutare accuratamente l’attività fisica da praticare, per alcune buone ragioni. Prima di tutto alcune attività sono particolarmente adatte per persone già allenate: se non facciamo alcun tipo di attività fisica da anni, conviene evitare la corsa ad esempio, o anche attività ad alto impatto. Inoltre è sempre meglio scegliere un tipo di sport che ci piaccia e che ci gratifichi, perché altrimenti si rischia di smettere dopo breve tempo: il nuoto o la sala pesi necessitano di una buona dose di forza di volontà per essere praticati. Se sappiamo di non avere molta costanza conviene iscriversi in palestra, magari ad una dove ci sono dei corsi piacevoli e divertenti, si ha così la possibilità di familiarizzare con gli altri partecipanti e di provare maggiore piacere nel fare ginnastica.

Quanto esercizio fisico

L’attività fisica aiuta a dimagrire, questo è vero solo ad alcune condizioni. Come prima cosa conviene ricordare che è sempre meglio non strafare, cominciando gradualmente per poi aumentare il lavoro che si effettua ad ogni seduta. Inizialmente conviene programmare delle sedute di almeno 30-40 minuti, da effettuare almeno 2-3 volte a settimana. In seguito si può decidere di aumentare, ma solo quando il nostro corpo comincia a rispondere positivamente e quando vediamo già che si sono formati dei muscoli tonici. La scelta dell’attività poco importa se abbiamo bisogno di un dimagrimento generalizzato, o semplicemente di tronare in forma; anche semplicemente una camminata a passo spedito può essere più che sufficiente, oppure una seduta di cyclette. Se invece vogliamo tonificare alcune parti del corpo conviene concentrarsi su esercizi specifici.

Il personal trainer

Spesso si considera il personal trainer come un professionista disponibile solo per i VIP o che si vede nei film. In realtà in ogni palestra che si rispetti si può richiedere l’aiuto di un personal trainer competente. Questa figura sarà in grado prima di tutto di aiutarci a definire i nostri obiettivi in modo realistico; in seguito lo potremo sfruttare per prepararci un programma della nostra attività fisica, in modo che ci predisponga una tabella di esercizi o di attività da svolgere.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi