Cosmetici fai da te

crema pelleL’amore per la natura e i prodotti biologici e controllati sta dilagando un po’ ovunque ed è arrivato anche al mondo dei cosmetici. Preparare alcuni prodotti in casa non è così difficile come sembra, anche se si deve tenere conto di alcune questioni particolari, che riguardano la sicurezza e la conservabilità dei prodotti preparati.

I principali problemi

Le ricette per i cosmetici fai da te sono varie; si va dal classico scrub all’olio d’oliva e zucchero, fino alle maschere alla frutta o alla verdura, con aggiunta di oli vegetali vergini, yogurt, argilla verde o miele. La produzione cosmetici in casa permette di preparare prodotti che funzionano, con ottime proprietà idratanti, purificanti o nutrienti. La principale problematica che riguarda questi preparati è la loro conservabilità. La preparazione infatti avviene in casa, in atmosfera non controllata e utilizzando contenitori non sterili. Spesso si utilizza, nella miscelazione, acqua del rubinetto, o yogurt, un alimento ricco di batteri benefici per l’intestino e per gran parte dell’organismo. La stessa polpa di frutta, ad esempio kiwi o avocado, contiene non solo principi attivi benefici, ma anche diverse tipologie di batteri e sostanze che necessitano di un conservante per preservarsi nel tempo. Questi motivi portano a poter preparare i cosmetici fai da te solo per l’uso immediato, monoporzione.

La preparazione a livello industriale

A livello industriale le cose cambiano in modo netto. Anche nel nostro Paese ci sono aziende che preparano cosmetici per conto terzi, utilizzando tutte le più avanzate tecnologie applicabili a questo settore. Non si tratta soltanto di produrre emulsioni o creme in grado di sopportare l’esposizione all’aria o alla luce solare, durando inalterate per più di 6 mesi senza problemi di sorta. I principi attivi utilizzabili, presenti anche nella frutta o nella verdura, sono formulati in modo da sviluppare al massimo le loro proprietà. Grazie alla possibilità di personalizzare al massimo la produzione di cosmetici è oggi possibile anche preparare prodotti che impiegano solo principi attivi di origine naturale, o esclusivamente sostanze derivate da materie prime vegetali coltivate secondo i dettami dell’agricoltura biologica. In molti sensi la produzione a livello industriale non toglie nulla ai cosmetici, anzi, permette di garantire la massima sicurezza durante l’utilizzo e anche la certezza di poter sfruttare appieno le sostanze in essi contenute. Anche se occasionalmente è piacevole preparare un prodotto in casa, osservando ciò che contiene, per l’utilizzo quotidiano è importante affidarsi a prodotti sicuri e testati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *