Come contrastare l’acne

L’acne è un problema molto comune che, contrariamente a quanto pensano molte persone, non interessa solamente i giovani: essendo per lo più legato a variazioni ormonali (ma non solo, si pensi all’impatto di alcuni prodotti sulla pelle), si può assistere alla sua varia formazione anche in età molto più avanzata. Ma quale è il miglior modo per poter contrastare l’acne e far sì che la propria pelle appaia splendida e sana?

Naturalmente, il modo migliore per trattare l’acne è quello di abituarsi a una routine di cura della pelle che possa prevenire attivamente i brufoli. Ma in che cosa consiste?

In primo luogo, può esser d’aiuto il perossido di benzoile. Si tratta di un antibatterico che elimina il batterio P. acnes, il principale responsabile dell’acne, dalla pelle. Dunque, bene cercare questo ingrediente se si ha l’abitudine di incontrare sulla propria pelle, con frequenza, punti neri e brufoli, dal momento che una simile condizione è un’indicazione di alti livelli di batteri sulla pelle. Questo ingrediente è tuttavia meno efficace sui punti neri, rispetto ad altre manifestazioni.

Un altro ingrediente utile è il retinolo. Questa vitamina A-derivata prende di mira brufoli e punti neri, trattando quelli che hai e impedendo a quelli che hai avuto di spuntare di nuovo. Considerato che i punti neri sono gli elementi costitutivi dell’acne, è davvero importante prevenirli con il retinolo, che si dimostra in tal senso una sostanza davvero molto efficace.

Altra mano d’aiuto arriverà dall’acido salicilico. Un esfoliante di prima qualità, considerato che può aiutare a mantenere i pori puliti, e che può così prevenire la formazione di nuova acne.

Infine, ricorda che anche se si può essere particolarmente ansiosi di sapere se la tua nuova routine di cura della pelle stia o meno funzionando, è importante dare a questo nuovo regime due o tre mesi di tempo prima di aspettarsi risultati. L’acne non si forma durante una sola notte, e quindi non scomparirà nemmeno durante un periodo di tempo così breve!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi